Se qualcuno lo sa…

Da stamattina sto in fissa per un problema che ho continuato a posticipare per giorni e mesi…sino a che non è diventato un bell’anno e mezzo di posticipo! Oggi ho tirato fuori l’uncino e ho deciso che va risolto.
Mi sono trasferita da un anno e mezzo ed ancora non sono stata all’ulss per farmi assegnare il nuovo medico generico/di famiglia/di base, il perchè è semplice, voglio il mio vecchio medico, il Dottor Fabio che ha cominciato a seguirmi che avevo 4 anni mica pizza e fichi.In una normale condizione di questo tipo basterebbe chiedere all’ulss di avere il vecchio medico, il vecchio medico dovrebbe firmare la disponibilità ad averti ancora come paziente e poi tutto a posto. Nella mia situazione io non solo hop cambiato residenza, ho pure cambiato ulss…dalla 12 alla 13 e così all’ufficio che ho chiamato oggi (oggi) per sapere se potevo avere ancora il Dottor Fabio mi hanno risposto che mantenerlo da ulss a ulss è mooooolto difficile e bisogna avere motivazioni moooolto forti.
Se, e dico se, qualcuno di Voi sapesse come si fa a  trovare un piccolo cavillo che deve esserci, vi prego di dirmelo.
Perchè mi attacco tanto a quel medico? perchè è il mio medico!

Grazie

Annunci

17 commenti

Archiviato in Uncategorized

17 risposte a “Se qualcuno lo sa…

  1. pensa hai bimbi del mozambico che si devono accontentare di avere un medico ogni 300.000 di loro. :-)
    apparte questo, a me sembra che non sia un problemone, sai che puoi fare? vai con un bel cuscino sulla pancia alla tua attuale usl e ti fai vedere da chi si occupa della questionee alloello dici ammiccando leggermente con lìocchio sinistro : capisce ora perche’ vorrei mantenere il mio medico ? puo’ funzionare no?

  2. CapitanaS, mi sono informata. Deve essere nella stessa unita’ sanitaria. E speri di non averla quella motivozione…

  3. anonimo

    ciao capitana. ieri sera ho provato a lasciarle un commento ma il mio pc di casa mi fa dei gran brutti scherzi (pure lui). cmq, volevo dirle che anche io ripartirei subito per il paese della mia sorellina, ma ahimè nn è possibile. e per il natale io puntualmente o la vigilia o il giorno stesso di natale piango da qualche anno a questa parte. non so, mi fa venire il magone questo periodo. vabbè la bacio buona giornata :) ab

  4. Wildstyle…grazie, metto un piccolo appunto, le nostre vite devono andare avanti nonostante i bimbi del mozambico e di tutte le altre migliaia di persone che soffrono! Grazie comunque!
    ZiaS, la motivazione non è quella, certo che no è che non posso sperare in un altro inverno di sanezza pesciuta. Anche la mia attuale ulss mi ha detto questo ma poi le è scivolato un a meno che non ci sia la domiciliazione…Vediamo che posso

  5. fare con la dannata domiciliazione allora…
    Ciao A.B.

  6. anonimo

    uccida quello nuovo

    walp

  7. anonimo

    oppure ne faccia un caso religioso: pare funzioni ancora (purtroppo)

    sempre walp

  8. anonimo

    lo sposi, oppure fugga ai caraibi (o altro luogo a scelta) con lui.

    si faccia difendere da taormina

    vada al governo (una più una meno, non ci faranno caso) e da lì s’inventi una legge (anche lì, nessuno farà caso) ad hoc.

  9. Walp lei ha le soluzioni ipiu belle di tutti…giuro!

    (ehe che grande mi mancava)

  10. Suggerirei un clone, a al limite un trapianto di cervello.
    O di quello del medico vecchio nel medico nuovo oppure…mmmh…oppure. :D

  11. non so se potete credermi ma sono riuscita a risolvere la bega…in teoria e basta. Praticamente venerdi mi son divuta prendere una giornata libera però ce l’ho fatta…devo fare queste semplici cose
    – Vado al mio comune di residenza e prendo un certificato di residenza
    – vado alla mia ulss di residenza, presento il certificato di residenza e chiedo un libretto sanitario nuovo di palla
    – mi chiederanno qual’è il mio medico di base e io dirò che non lo voglio che non mi interessa e che sono sana come un pesce
    – vado al mio vecchio comune, mi faccio la domiciliazione per motivi lavorativi a casa dei miei
    – vado alla mia vecchia ulss, presento il libretto nuovo con scritto la nuova ulss contestualmente alla carta che certifica che perr motivi lavorativi son domiciliata da mamma e papa
    – la vecchia ulss mi consegna un foglio da far firmare al mio medico Fabio
    – vado dal dottor fabio che di venerdì mattina non è al suo ambulatorio ma in uno piu nascosto, mi faccio firmare
    – torno all’ulss (quella vecchia) presento tutto

    sapete che culo se il mio dottore Fabio non ha più posto?! eh

  12. Spero non decida mai di andare in pensione… il tuo dottor Fabio ;)

    Ciao Capitana! Qui cantiere, son rotta ma a buon punto. Per il 23 dicembre dovrei farcela. O anche no.

  13. C’è chi sta peggio di te. Io non ho cambiato ulss (che cazzo è poi?) ma ho dovuto cambiare medico cmq. Sigh.

  14. io, ho scelto house… il dott.
    jS

  15. Tutta la trafila da fare è fantastica (come tutta la buracrazia)… hai provato a chiedere prima al tuo medico cosa fare?

    Buona giornata capitana

    P.S.: per mantenere Martino devo fare gli straordinari

  16. Che fortuna avere un buon medico… io ne ho cambiati già tre :|

  17. io ho mantenuto quello del paesello a fianco… però è della stessa Asl.
    cmq fai la napoletana, fingi di non sapere niente, e tieniti il tuo medico :P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...