Na onta e na ponta…

che in italiano sarebbe quasi come una carezza e una pugnalata…

Della pugnalata non mi sento ancora di parlare, ne ho parlato solo con due persone e va bene così che mi provoca talmente tanta acidità sta cosa che è meglio tenerla chiusa sino a che l’acido cola…della carezza mi va di parlare perchè le carezze son tante, le mie carezze sono organizzare una colletta con i miei 70 colleghi del gruppo e vedere cosa succede se ciascuno di loro versa un solo euro…o vedere che succede se ciascuno di loro regala una coperta vecchia, un trasportino o una lettiera…insomma vediamo che succede.

Un’altra bella carezza è quando magari stai persando a una persona, e a quello che ti ha detto e in 10 minuti ricevi un suo sms…e una carezza la trovo anche nella stella di natale che mi hanno regalato e che ancora non è morta!

Il mio albero di natale non è bello, questo è un pugno, non è bello perchè anche quest’anno mi è stato regalato un albero vivo che io non volevo e il porello è molto più grande di quello dell’anno scorso…mi servirebbero il doppio delle palline e il doppio delle luci…una carezza però è che quasi lo sento respirare quando gli do l’acqua scrupolosamente ogni giorno….il mio desiderio di natale per quest’anno è che il mio albero non muoia!

Annunci

20 commenti

Archiviato in la di lei vita

20 risposte a “Na onta e na ponta…

  1. piantalo in giardino il tuo albero e vedrai che non morirà..
    buongiorno capitana.

  2. non ho più il giardino…è stato il primo sacrificio con la convivenza la rinuncia al giardino :-)
    Ciao Stea!

  3. anonimo

    Una carezza all’albero e una a te…
    a me piacciono tanto le carezze…

    Il Qualunquista.

  4. si insomma son meglio dei pugni :-)

  5. quando son stato a casa tua ho fatto l’inventario a tua mamma delle cose che aveva piantato in giardino…

    ma dove lo trovi un altro rompicoglioni come me? eh?

    hihihi…

  6. mai rinunciare ad un giardino per un uomo…

    ciao supercapitana

  7. Lo Struzzo, ho rinunciato al giardino per il Capitano…ha un suo perchè :-)
    Anonimista per questo ti tengo con cura…

  8. anonimo

    ‘giorno capitana, le mando un bacio :) ab

  9. anonimo

    Io l’albero(il primo della mia vita…da quando vivo solo…)penso di andare a prenderlo oggi…e poi dopo Natale lo pianterò in giardino o forse nell’orto…che preferisco,anche se è meno nobile e signorile,ma è più rustico…più sincero…più simile a me…

    Il Qualunquista.

  10. Io lo restituisco al negozio se me lo prendono indietro…

  11. Non potevo non portare un congruo numero di carezze…

  12. adesso aspetto il pugno…

  13. Un pungo e una carezza.
    Ah, che ricordi.
    Io e Adriano a radicchi nella via gluk.
    Mi commuovo.

  14. Mi son commossa per il tuo albero, ecco. Devi assolutamente trovargli un giardino per il post-natale però!

  15. Io mi commuovo ogni volta che lo vedo il mio albero…grazie BoxY
    :*

  16. una carezza a te ed al tuo albero, spero abbia le radici, spero tu lo tenga vicino vicino alla finestra o a qualche spiffero freddo così che non ne abbia troppo a soffrire. Due anni fa comprai un albero in vaso ma non ebbi il coraggio di rischiare la sua vita nel mio soggiorno, è ancora piantato nel mio piccolo giardinetto, vivo e vegeto :)

  17. una carezza da parte mia che ci sono sempre troppo poco ultimamente, e non ti ho potuto evitare il pugno, o perlomeno ad attitutire il colpo.
    una bacione grande :*

  18. Signorina Felicità…grazie, fa proprio male tenerlo in casa, lo guardo Sempre!

    Xlthlx, grazie lo so che ci saresti stata se possibile e saperlo attutisce il colpo! :*

  19. una carezza, due carezze, tre carezze…

  20. Capitana, non so se quando è venuta da me ha guardato oltre il giardinetto. Beh, la mia vicina ha un abete alto parecchi metri più della casa. Era uno sparuto abete natalizio, piccolo e fragilino, non più di vent’anni fa… credo si sia trovato bene. ;D

    PS: il mio albero è finto… lo ammetto. Mando una carezza al suo, però.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...