Io C’ero…

e son stata proprio felice di esserci, mi son piaciute un sacco di cose,

ho adorato entrare nella saletta e quell’uomo che io non conosco mi ha dato un bellissimo benvenuto! Mi è piaciuto tanto quel ragazzo che faceva il figlio del Signor Trou "Totò" che poi era lo stesso che ha fatto la parte di "Medard" in "Quel Porco di Medard"…e non solo, ha fatto anche l’albero de "il bacio". MI è piaciuta tantissimo "La baronessa" dell "Onore dei Brossarbourg" e lei, lei aveva quella dizione, quella calata…brava brava brava…e Otello, si ha recitato anche Otello.

Mi son piaciuti tutti, questa è la verità, ho riso tantissimo e avevo bisogno di ridere e le mie amiche Pink ridevano con me, a volte ridevano anche più forte…a volte ridevamo fortissimo e a fianco a noi c’erano i Signori Poli e ridevano fortissimo anche loro…e se io dicevo "questa ragazza è un mito" dopo dieci secondi tutti dicevano "quella ragazza è un mito"

La sala era così piccola e così discreta che sembrava che si rivolgessero a me. Ho adorato quel teatro, quei ragazzi che vedo passare sotto al mio ufficio di colpo trasformati in personaggi del 900, gli applausi, il caldo, le risate, la sigaretta di approvazione tra un tempo e l’altro…la pioggia a Venezia e quel gatto che è caduto nel canale però poi lo hanno tirato fuori.

Benvenuti al Teatro l’Avogaria!

http://www.teatroavogaria.it/

 

Annunci

30 commenti

Archiviato in cose rosa, giorni fantastici, pink ladies

30 risposte a “Io C’ero…

  1. fortunella :) buon pomeriggio :)

  2. son contenta che sia andata… attraverso lei c’ero anche un po’ io!
    E Otello poi… non lo avrei mai immaginato.

  3. vogliamo dire che e’ andata a vedere gli allievi del Corso biennale di formazione teatrale della Scuola Teatrale “Giovanni Poli” che presentavano il saggio di fine primo anno, “Dell’amore e di altre disgrazie!!!”, diretti da Riccardo Bellandi, che dirige pure la scuola?

  4. Assolutamente si…avevo provato a metter su la scansioen della locandina ma non mi è riuscito, portate pazienza e andate a vedere il sito internert che ci sono tutte le informazioni sulla scuola, sugli spettacoli…sul presente sul passato!

  5. deve essere stato tanto carino..

    un bacione

  6. Sai che quando scrivi queste cose così col cuore è bellissimo leggerti? Leggerti e immaginare la tua faccia.

  7. Che bello, Capitana!

    (come di diceva: gatto bagnato…)

  8. dovevate vedere la mia faccia quando è iniziata la commedia di Achille Campanile e l’attore ha iniziato con…
    “cinquecento la gallina canta”
    bellissimo! bellissimo bellissimo

  9. …e quando ha visto il pezzo che avevamo visto in prova non e’ stato bellissimissimo?

  10. è stato strabellissimissimo…è stato così bello, così incantevole e soprattutto così irripetibile (perchè mai più ahime mi capiterà di assistere a dlle prove)…che mi ci sono appassionata!

  11. Capitanuccia, mai dire mai! (vero ziaS?)

  12. Presenterò…

    buondì Capitana

  13. Buongiorno capitana e grazie. un bacio.

  14. passo per augurarti buona giornata !
    quanto tempo …

  15. ha ragione momy… le daro’ il numero e il nostro amico sara’ felice di averla alle prove!

  16. anonimo

    uno spriSs (qui diluvia… non c’è scelta: ci tocca brindare!)

    momy&Cri ;***

  17. beh capitana, io non c’ero, quindi non capisco di cosa vi state rallegrando qui, di cosa state gioendo… perchè io non c’ero. punto

    TeS

  18. Buondì capitana, la mia avventura è cominciata benino…

  19. Capitano, mio capitano…

  20. Beh, è in po’ che non frequento ed è un po’ che lei mi manca. Un bacio e uno spriz (anche se a me fa meglio il Negroni)

  21. certo capitana che qui da lei uno rischia di essere monotono….
    ma chi se ne frega quindi io la domanda gliela faccio… IN FERIE ??

    TeS

  22. Signorina TeS, le rispondo io….cosi’ non la cazzia… la CapitanaS ha pienissima di lavoro, altro che ferie (stavolta non ha colpa!)

  23. Segnalo a capitana e veneti qui convenuti che organizzano un blog raduno veneto, festa in piscina. Info su http://blogradunoveneto.splinder.com
    Così, per dire.

  24. vorrei portare la mia gondola milanese.
    va dritta (abituata sui navigli)
    e cedo il timone a anonimista che se non ricordo male, vira come un vero capitano…
    son gondole
    jS

  25. ziaS…. la smetta con questi tentativi di giustificare la capitana!

  26. …però se mi chiamate la prossima volta ci sarò…Capitana le propongo un incontro in mare aperto, acciocchè le nostre navi si assaltino a vicenda per vedere chi è il più cazzuto dei Capitani della rete. Ripetutamente bacio tutti, Capitan Trip.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...