post di servizio…

E’ quasi mostra del cinema e io sapevo che dopo la mostra del cinema, ben prima che io riesca a tirar fiato la mi allargatissima famiglia verrà a trovarmi…prendete e organizzatevi tutti che io non vedo l’ora.

E’ anche quasi novembre allora ci tengo ad avvisare la mia allargatissima famiglia che verso novembre io andrò a Milano, se qualcuno vuole salire in macchina con me è ok…se qualcuno non vuole salire in macchina con me perchè canto non sa cosa si perde…o forse lo sa!

Scrivere post così mi fa bene perchè mi pare di essere un pochetto organizzata, poi non lo so se è vero che sono organizzata ma per il momento raccolgo idee.

Da giorni avevo questo pensiero, oggi faccio outing e ve lo dico, praticamente l’unica merda che ha avuto il coraggio di affrontare due austriaci che han fatto fare 11 ore (undiciore) di volo a due gemellini di dico io tre anni son stata io quella volta…ve lo giuro, ma non solo ho guardato ste due persone  con disprezzo e gli ho detto "oh ma porcozzio 11 ore di pianti e urla?" poi nelle 4 ore (quattroore) di scalo all’aeroporto di Vienna ho continuato a lamentare di sta cosa al bar per fumatori, cristodiddio mica si può fare così che prendi due bambini di tre anni e li carichi su un intercontinentale con 300 persone a bordo, c’erano adulti che piangevano per insofferenza figuriamoci i bambini…tutto quanto sopra premesso io sabato mi son letta quasi tutto il blog di Cloabell…no dai tutto l’ho letto, e già ci pensavo "fossi un blog maschile sarei così"…ora guardatevi l’ultimo suo  post e poi ditelo a Capitana vostra se non ho estremo intuito e un pochella di ragione.

Ecco…l’ultima nota di servizio è che stamattina non so come ne perchè la mia preziosissima (preziosissima perchè l’ho pagata 23 euro e non dite che non è preziosissima) matita per gli occhi mi è caduta nella toilet bowl…la tazza del water! Come ha agito la Capitana?

1) Ho tirato giù una madonna – che alle 6,22 del mattino ti fa entrare in contatto con te stessa che è una cosa grande

2) Direzione sgabuzzino – guanti usa e getta in lattice – notare che io sono allergica al lattice

3) Tornando in bagno trovo tutti e due i gatti dentro alla vasca perchè ti pare che se sta succedendo qualcosa di interessante loro non si trovino nella zona calda?

4) Infilo la mano destra nella Toliet bowl…sempre la tazza è.

5) Tiro fuori la matita, guardo la preziosissima matita e la infilo sotto l’acqua corrente

6) nell’ordine penso che dentro alla nostra tazza del cesso non ci entra esattamente roba santa…penso anche che io comunque la pulico a candeggina o anitra wc…

7) prendo la preziosissima matita, la guardo come ho guardato il mio ultimo pesce rosso…la rilancio nella tazza e tiro lo sciaquone…torna su, il pesce rosso quella volta per fortuna no.

8) Esco di casa con una matita diversa sugli occhi e non mi sento di essere la stessa cosa…a distanza di ore ho ancora la mano destra di mio padre…io lo sapevo però minchia che ero allergica al lattice!

Buongiorno Capitana, Buongiorno a tutti!

 

 

 

Annunci

11 commenti

Archiviato in la di lei vita, on duty, she's a maniac

11 risposte a “post di servizio…

  1. conoscndo casa tua mi chiedo come ha fatto a finirci la matita nel cesso…

    non mi capacito nel pensare alla traiettoria che puo’ aver percorso.

  2. conoscendo me ci puoi tranquillamente arrivare…

  3. il phon lo so dove sta e non ci dovrebbe stare, ma la matita nel cesso e’ da cestista provetto…

  4. uhsssignurrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
    stavo facendo pipi! mi truccavo mentre stavo seduta sulla tazza e ho fatto centro si, avevo le mani di merda prima ancora di infilarle in un guanto di lattice!
    Anche la Capitana si trucca mentre fa pipi!

  5. non ci si trucca mentre si fa pipì. Si può leggere topolino, fischiettare, tirare la coda ai gatti… insomma! Ci si trucca sul bus, come tutte le donne che si rispettino!

    ok, scherzavo.

    Piesse: chissà se il pesce rosso tornerà su domani, con gli occhietti ben truccati?

    vado a riempire la cambusa. Che novembre è vicino-vicino!!!

  6. anonimo

    un minuto di silenzio per la matita e la sua misera fine! poi mi associo: non ci si trucca mentre si fa la pipì, faccia come me, io non mi trucco mai!!!!! apparte lo smalto ma non penso conti….conta??

    johnny says

  7. MomY…ehssi, aspettaci!
    Johnny…grazie perr il minuto di silenzio!
    Pokino…grazie!

  8. Sul narcotizzare i neonati non mi limiterei solo agli aerei, stesso discorso per i genitori…

    Se mi truccassi io mentre faccio pipì succederebbe un casino…

  9. anche mia suocera era allergica al lattice e fu così che ha impedito al suocero di usare i preservativi ma poi non si fidava e gli impedì di avere rapporti perchè lei la pillola non la poteva prendere. E fu così che non hanno più avuto problemi.

  10. Fortuna che sono un uomo, altrimenti la matita nel cesso altro che smadonnamenti!
    E abbiamo un’altra cosa in comune, se non ho capito male “non è un post”: i 50 kg. (beh io qualcuno di più, ma pochi pochi, porcozzzzio!)
    jeanduyacht

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...