ahi mmmi ammmorr

Io alla mattina arrivo in ufficio sempre presto, molto presto. Si può affermare che io alla mattina arrivi in ufficio prestone*.

Arrivo in ufficio così prestone alla mattina che dentro all’ufficio ci sono ancora le signore che fan le pulizie con l’aspirapolvere.

Io alla mattina prestone in ufficio accendo il pc con gli occhi ancora chiusi e nel mentre che il mio velocissimo pc carica tutti i profili e le minchiate e gli aggiornamenti e tutto insomma…io prendo e vado alla macchinetta del caffè.

Le signore delle pulizie sanno che non devono parlarmi prima del caffè, infatti non mi parlano, mi dicono solo una cosa che è "occhio al filooooo" che stanno in corridoio con l’aspirapolvere e io esco con gli occhi chiusi e il filo è pericoloso e tutto questo insomma…ogni mattina.

oggi no. mute.

porcozzio…ho fatto piangere la madonna.

*quel prestone secondo me se non prendevo una gran botta non mi usciva

Annunci

5 commenti

Archiviato in la di lei vita, on duty, shes

5 risposte a “ahi mmmi ammmorr

  1. il nostro inizio di giornata è davvero simile.ma il finale è diverso! :-)

  2. ahia, mi sa che hai fatto un bel volo…

  3. brutto volo…sono ancora pallida.

  4. hahaha… sei come quei due pallncini immezzo al desrto in balia del vento che uno urla all’altro… attento al cactusssssssssssssssss

  5. che poi spiaccicarsi prima del caffè è un’esperienza ignobile. A me capita di rado mentre scendo in cucina (maledette scale!), ma quando capita… son parole grosse, e anche osso sacro dolorante.
    Forza Stèa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...