per una ricetta ogni tanto…

mammmerdaaaa

 

per dire…evitare di provocarsi ustioni col vitellino è una buonissima idea…per dire. Niente di grave, la capitana è viva, ha solo pianto tanto.

Annunci

6 commenti

Archiviato in la di lei vita, una ricetta ogni tanto

6 risposte a “per una ricetta ogni tanto…

  1. anonimo

    oO

    ma cercavi di estrarre il vitellino dalle fiamme? echecazzo capitana!

    Un abbraccio

    Francesco

  2. Era la teglia che scottava?
    Ma come si fa? Tipo le stigmate di padre Pio.
    Si dice stigamate?
    Bene…tornai. Tutto il tempo speso a girare e a rigirare per le strade ghiacciate. Però…che risate…

  3. il frullatore, il dannato frullatore con dentro il brodo di vitello bollente è esploso, le mie mani stavano sopra, il resto del corpo era coperto.
    già…non usate frullatori

  4. capitanaS, da dove le viene questo gusto al meloframma?
    ci va da sola o ce la mando io

  5. ohhhmioddddio! niente bacino sulla bua, che mi fanno impressione le bende e le relative scottature, ma un bacio in fronte te lo mando. Dopati per non sentire il dolore … oh povera Capitana :-((((

  6. Capitana, non avevo visto. Ma porca vacca, non si possono mettere le cose bollenti nel frullatore che poi esplode e ci si brucia l’uncino e pure i diti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...