venice montecarlo e ritorno

è dovuto dire che al ritorno del viaggio son dovuta stare stesa un po’ ovunque per casa (letto, divano, tappeto, sopra ai tavoli…sul poggiolo) perché ero stanchissima e febbricitante.
va da se che il viaggio mi ha stancata e se mi dicessero di rifarlo chiederei il cambio di sangue in svizzera sulla fiducia.
All’arrivo il mio capo mi dice di lasciare l’auto davanti all’ingresso principale del mega albergo che ci ospitava, di farmi scaricare e far portare i miei bagagli in camera, di dare le chiavi dell’auto a un "garzone" e di rilassarmi.
dieci minuti dopo la telefonata illuminante col mio capo trascinavo i miei tre bagagli nel seminterrato dell’albergo dando sonore spallate alle porte. Il mio collega ha provato ad aiutarmi ma era carico anche lui. Alla reception ci han detto "arrangiatevi pellegrini di merda" o qualcosa di simile che io non ho ben compreso, che mi succede di mal comprendere quando io parlo in inglese e mi si risponde in francese.
Trascorro quattro giorni a monaco, beh montecarlo e non vedo la città. Vedo un pezzo del percorso del gran premio, lo riconosco da bordo taxi. Mangio più francese possibile.
Siamo stati chiusi in albergo quasi tutto il tempo, avevamo le sere libere si ma…
non ho racconti di montecarlo.
neppure del casinò.
ah avevo un casinò dentro all’albergo.
avevo tutto dentro all’albergo…il punto è che il tutto costava tantissimo e per dire, c’è stato un giorno in cui mi servivano le sigarette, le ho pagate 5 euro e 60 (marlboro gold), il giorno dopo ancora mi servivano le sigarette e il negozio dell’albergo aveva esposto un cartello "torno subito" e venti minuti dopo ancora non erano tornati, allora ho chiesto al portiere se secondo lui tornavano che almeno mi levavo dalle palle e lui mi dice che non sa e che se mi servono le sigarette me le vende anche il bar dell’albergo. Vado al bar dell’albergo e mi faccio dare un marlboro gold, lascio dieci euro e la tipa mi da un pacchetto di sigarette, una confezione di cerini e basta.
faccio la faccia della mucca in castigo e le chiedo quanto costa il pacchetto di cerini, lei mi dice che è un regalo e che però le sigarette al bar costano dieci euro.
non voglio far storie, non voglio…ma dentro di me spaccherei tutto e poi…poi quando esco il negozio delle sigarette a cinque euro e sessanta era di nuovo aperto.
Mi vien la botta che da grande potrei aprire un negozio…non so un panificio e poi un bar. ogni tanto chiudo il panificio in orari in cui so che magari sta arrivando la vecchia a prendersi il pane e poi mi affaccio dal bar a dire "guardi che se vuole glielo vendo da qui, si dovrà accendere un mutuo ma amen".
quelle cose che poi uno il mondo lo guarda come se ti volessero sempre per forza inculare.

Annunci

3 commenti

Archiviato in on duty, shes

3 risposte a “venice montecarlo e ritorno

  1. Eh beh, il commento risulta scontato:
    Smetti di fumare ;)
    In effetti giovedì ho subito il racconto del buon Paolino e quella dei bagagli mi è sembrata proprio "simpatica" Yacht Life Style del resto..

  2. Ero preoccupatissimo per te.
    Lunghissima assenza.
    Ho telefonato addirittura a PeterPan che non mi ha saputo dire niente.
    Era occupato perchè ha aperto un tabacchino a Montecarlo.
    A proposito: ti saluta.

    A proposito2: non fumo da 4 mesi.

    I miei rinoceronti stanno bene e si sono fatti la cuccia dentro all’armadio.
    Vicino allo scolapasta.
    No, tanto per tenerti aggiornata.

  3. perché mi viene sempre in mente quella canzone in cui lui si caga à doss a Montecaaaaaarloooooooooooo!? Forse perché mi son trovata iin tre GP con computer, valigia tacchi, manco un porco portantino e NIENTE sigarette?! Dài che sei tornata. Per fortuna sei tornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...