ieri ho saltato la sessione yoga (e si vede)

Ieri non è stata una bella giornata. E' stata una giornata sofferta, partita con un lieve malessere e terminata con un mal di pancia fortissimo. Questa notte non ho quasi dormito. Questa mattina sto dormendo sul banchetto.
Avevo un mantra scorsi giorni, era un bel mantra e suona più o meno così:

oggi è una bella giornata anche perché ci sei tu*.
 

per me è incoraggiante, devo solo ricordarmelo più spesso, soprattutto è più incoraggiante del mio vecchio mantra che nel caso qualcuno lo avesse dimenticato suona come:

che cuore che ho.

nel mio vecchio mantra ero solo io, nel mio nuovo mantra siete tutti voi. Pensavo a… che cuore che ho ad avervi inclusi nel mio nuovo mantra.

Ieri mattina ho fatto una passeggiata in mezzo alle galline. C'è chi va a funghi e chi va a galline, io ieri mattina ero per galline. A camminare in mezzo alle galline avevo più paura di quando ho camminato in mezzo alle tigri. A differenza di quando ho camminato in mezzo alle tigri non mi sono fatta fare le foto di me in mezzo alle galline che per prima cosa non c'era una buona luce e per seconda cosa eravamo solo in due in mezzo alle galline e stavamo a manina, non si riusciva a far foto. Mentre ero in mezzo alle tigri eravamo in quattro, due che mi tenevano per manina (o mi trascinavano o mi portavano in braccio a seconda di quanto mi paralizzavo tra una tigre e l'altra) poi c'ero io e poi un altro che era li apposta per farmi le foto. Spero che mi crediate sulla fiducia, ieri ho camminato in mezzo alle galline e non sono neanche morta.
Il motivo per cui si sta a manina, sia per passeggiare in mezzo alle tigri sia per passeggiare in mezzo alle galline, mi è oscuro ma per fortuna ho una teoria. Le galline e le tigri non sanno contare e non sono brave nella anatomia, non realizzano come sono fatti i corpi e non sanno contare (lo si evince, soprattutto nel caso delle tigri, dal fatto che quando vedono la gazzella si buttano sul mucchio, ok quelli sono i leoni e lo so ma siccome non ho esatta idea di cosa vada a predare una tigre ho detto gazzella, figuratevi una bestia a caso), il primo elemento che si stacca dal mucchio finisce in pasto alla tigre, sono sicura come la morte che non avete mai visto una tigre uccidere e mangiare due gazzelle in contemporanea, la avete vista uccidere e mangiare una gazzella alla volta e quella gazzella era sicuramente spaiata, era da sola e sembrava la più piccola e indifesa perché distante da tutte le altre. Va da se che se ti stacchi dal branco e attraversi la strada delle galline e delle tigri senza dare la manina ad altri esemplari  puoi anche rischiare di fare la fine del verme. (a proposito di vermi, una volta se trovo qualcuno che mi da la manina vado a nuotare in mezzo ai pesci).

Ieri pomeriggio ho litigato con un disabile perché lui mi ha detto che un mio amico è scemo.
si si sono seria.
Dovevate vedermi, ero furibonda.
Dovevate vederlo, ho pensato che volesse ammazzarmi e tra le altre cose non ero a manina con nessuno.

Poi niente, ieri ho saltato la mia sessione yoga e direi che si vede.

*un giorno che non mi ricordo, mi ricordo solo il contesto ma non è in questo momento di rilevanza,  mi è stato detto "oggi è stata una bella giornata anche perché c'eri tu" e mi si è scaldato il cuoretto e mi son figurata questa frase, senza contesto, in più grande e poi in ancora più grande e poi in enorme e allora ho pensato a quanti cuoretti avrei potuto scaldare io a mia volta. Che cuoretto caldo che avete.

 

Annunci

5 commenti

Archiviato in la di lei vita, shes, thai file

5 risposte a “ieri ho saltato la sessione yoga (e si vede)

  1. io vorrei prenderti a manina, anche se sono già innamorato, ma non penso che un amore escluda l'altro e mi piacerebbe un sacco nuotare in mezzo ai pesci (le tigri invece possiamo tralasciarle)hai un bel cuoretto caldo e oggi la mia giornata è più bella, perché c'eri tu

  2. io sto diventando esperto di aumkara.
    ai miei studenti indiani sto rompendo le balle di brutto su ste cose.

  3. desidero che mi notiate l'arancione che io mica son qui a pettinar le bambole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...