e niente…

nel mio ufficio faccio un lavoro reale ma astratto, credo sia così per la maggior parte delle persone, per gli ormeggiatori che si occupano della partenza e dell’arrivo delle navi, per i medici che curano i pazienti, per i commercialisti che si occupano di un sacco di carte per me incomprensibili.

Arrivi a casa e sei anche soddisfatto di quello che hai fatto, arrivi a casa esausto perché hai operato un cuore o evitato che un tuo cliente avesse un bilancio completamente wrong, o, come nel mio caso, hai fatto felice un miliardario. Tutto questo non è tangibile, è una soddisfazione che non puoi toccare.

Mio padre era pasticcere, quello è un lavoro di soddisfazione che non solo puoi toccare ma puoi addirittura saggiare, deve essere così anche per i cuochi, poi lì il problema è che non è chi cucina, chi prepara, ad avere la massima soddisfazione, la massima soddisfazione è del cliente.

Allora ho pensato al mio libro, ho pensato alla prima volta che lo ho tenuto in mano, in cartaceo, con la copertina liscia e quello strano odore che si porta dietro e che ricorderò e riconoscerò tutta la vita, la sua carta stampata ha uno strano odore, pensavo a chi dipinge e ha appena finito un olio, pensavo a chi mette giù piastrelle, a chi tira su muri, a chi costruisce, pensavo ai lavori che puoi toccare e a quanto sia stato bello toccare il libro dopo diciotto mesi di idee.

e niente, pensavo a questo e lo ho trovato bello abbastanza da raccontarlo.

Annunci

1 Commento

Archiviato in cose arancioni, cose rosa, il tuo posto nel mondo

Una risposta a “e niente…

  1. però sul fatto che non sia tangibile l’aver operato un cuore ho dei dubbi.
    Evviva, il font funziona!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...