diaro segreto mode on

Update: ho tanto sacchettato le palle alla gente oggi che alla fine sono riuscita ad ottenere un benestare all’invio del testo, senza impegno chiaro e senza anche farmi i castelli in aria che comunque non c’è odore di promessa, c’è però odore di rispetto e di disponibilità e io sono una che lavora e tanto sulle cose e ho passato le ultime ore a editare duro e ancora non sono contenta (non lo sono mai) però più serena sì, tutta la passione che ho potuto metterci l’ho messa.

Oggi mi è arrivata una mail che aspettavo al varco. Chi mi conosce lo sa, se son che aspetto una mail ci penso in continuazione e il mio telefono gli si scarica la batteria da quanto ci vado pesante con gli aggiorna. Oggi la letterina è arrivata ma torno indietro di un pochetto e con il dono della sintesi.

Ho scritto un’altra cosa, un’altra novella, diversa da “il tuo posto nel mondo” che chi mi conosce lo sa seguiva un’idea mezza mia e mezza dell’editore. Quella nuova è diversa…

Sto contattando editori in questo periodo perché anche se l’editore de “il tuo posto nel mondo” apprezza i miei scritti e capisce le mie battute, al momento lui è impegnato in altre cose, così io mi sto guardando intorno, vi volevo dire una cosa che è che lavorare con Casini è bello e lo auguro a tutti e quelli del settore lo sanno che è un editore molto accurato e molto attento ai suoi autori, tra le altre cose io in realtà sto ancora lavorando con loro, uno dei famosi lavori in cui è impegnato al momento, i tempi non sono maturi abbastanza per raccontarvi al dettaglio ma lo farò. Insomma…mi sono esposta con delle persone e ho fatto leggere delle mie cose a queste persone e questo è un momento, uno dei pochi, in cui mi mancano le parole adeguate per spiegare cosa vuol dire per me “sottopongo alla vostra attenzione questo mio scritto” che per quanto io tenga il blog dal 2004, per quanto io abbia una novella edita, per quanto io scriva un sacco di letterine e da sempre, quando qualcuno ti legge è importante, è importante perché ti esponi, mandi via una cosa tua, ci sono mesi di lavoro dietro a quel testo. E’ una sensazione per la quale ho solo queste parole, scusatemi. Mi sono guardata intorno dicevo, ho selezionato una rosa di editori che mi piacciono e una agente che mi piace.

Vorrei scrivere che ho avuto un riscontro positivo ma non è, ve lo dico subito.

Ho avuto risposta dalla agente, una prima mail cortese e che mi ha fatto capire che non mi sbagliavo quando ho pensato lei fosse in gamba, una seconda mail personale, tutta per me, non dico che la prima non lo fosse ma quanti modi volete ci siano per respingere un testo? la seconda mail era proprio per me, una reazione alla mia risposta per il rifiuto.

Anche ora sono a corto di parole ma rivedendo i miei gesti di quel momento ho ripensato a una cosa e il blog è il mio miglior mezzo di sfogo e quindi eccomi…quando ho letto la prima mail non ho pianto, sì ero un pochetto triste da subito perché lei mi piaceva tanto, sono passate circa due ore e io ho accusato il malessere lieve e poi mi sono messa in moto per combatterlo ma lui era con me ormai e resistere è inutile. Ho passato un’oretta in terrazzo e quando è arrivata la seconda mail piangevo come un vitello e mi sentivo come quella volta che a sedici anni Emanuele non voleva uscire con me. Ho preso l’ipod ho messo la musica

alex baroni . cambiare

snow patrol . chasing cars

francesco renga . angelo

la solitudine della Pausini non la ho messa, non la ho, comunque era per farvi capire come ci si sente a volte, inaspettatamente, quando ti innamori ricevi una no.

ditemi in bocca al lupo vah che sono triste.

Annunci

6 commenti

Archiviato in bad days, la di lei vita, shes

6 risposte a “diaro segreto mode on

  1. TrediciNera

    ti vogliamo bene

  2. Dai Erika! In bocca al lupo!

  3. Le'

    In bocca al lupo tantissimo. Su. :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...